Come mantenere viva la tua ispirazione?

Molti blogger mi chiedono da dove traggo tutte le mie idee, da dove provenga tutto questo entusiasmo! Oh direi che non sono sempre stata così; andavo a fasi alterne, come tutti.
La vita ci fa cambiare, dovrebbe avvenire senza sofferenza, con un graduale ritorno alle nostre origini più profonde.
Come mantenere viva l’ispirazione a scrivere nel blog, ma in generale ad essere attivi a prescindere da tutto ciò che accade intorno a noi? 
Vi parlerò di qualcosa che vi sembrerà, di primo acchito, molto lontana da questo mondo, ma per essere  centrati occorre che facciate un lavoro su voi stessi.
Se avete balenato l’idea che la vostra passione si possa trasformare un bel giorno nel vostro lavoro, in qualcosa che potrebbe darvi nuove opportunità, allora è arrivato il momento di stabilire un accordo con voi stessi e fare un lavoro di crescita personale

La prima domanda che dovete porvi è questa:
ME LO MERITO?

Penso di meritare di avere successo, di trasformare il mio hobby in un lavoro, di avere le qualità, la competenza, la voglia e il tempo per buttarmi in questa impresa?

Se avete esitato  e vi siete accorti che i vostri pensieri vi fanno credere che non ve lo meritate affatto, e la vostra successiva perplessità  è: perché dovreste? Se incominciate a chidervi quali siano le vostre qualità, vi domandate se verrete criticati, forse derisi da quella che è l’idea prevalente come ad esempio per quanto riguarda la blogsfera ovvero fare tutto per la sola condivisione e badate bene l’ho pensato anch’io per lunghissimo tempo. Anzi detestavo quasi chi sosteneva il contrario.

Storcevo il naso al solo pensiero di mettere pubblicità nel mio blog. Doveva rimanere un luogo integro, una specie di sacrario dove io condividevo la mia esperienza in modo del tutto gratuito! Ho scritto miriadi di articoli che rispondevano a domande di tutti voi, lettori e lettrici. Ho ripetuto tante di quelle volte alcune nozioni, che le ho assimilate e le ho imparate anche grazie a voi. Devo tantissimo alla fiducia che mi avete concordato, alle domande e alla mia ricerca per risolvere le vostre difficoltà.

Era come se dovessi assolvere ad un compito più importante di me.

La  verità è che la spinta più grande è stata:
AIUTARVI!

Aiutare voi a risolvere i vostri piccoli e grandi crucci con i vostri blog. Volevo sentirmi utile e senza chiedere nulla in cambio. Questo mio modo di fare mi ha donato tanto, in termini di studio e di approfondimento e di solidarietà con gli altri. E continuo a pensarla in questo modo. Aiutando scorgevo sempre nuove idee che si concatenavano le une alle altre, anche per vostri consigli e per vostre dichiarate incapacità, ripetevo sempre:

“Cosa dici? Ce la puoi fare! Avrai il tuo blog! Non scoraggiarti…” 

Quindi io chiedo una cosa a voi adesso:

IN CHE MODO  POTETE AIUTARE I VOSTRI LETTORI
con SINCERA PREDISPOSIZIONE D’ANIMO senza pensare ad alcun ritorno.

Ecco allora donatevi:

SIATE CREATIVI!
CREATE RISORSE UTILI E GRATUITE
che generano davvero un valore, un aiuto concreto.
SIATE GENEROSI  

E quando avrete finito di scrivere il vostro articolo, quando lo rileggerete dovrete sentirvi straordinariamente felici e grati di avere questa possibilità 😀 di aiutare gli altri e magari qualcuno, preso da un atto di gratitudine, cliccherà sui vostri banner, sulle vostre recensioni e sui vostri prodotti se ne avete 😀

SIATE ONESTI con voi stessi, pignoli. Quando pubblicate on line, osservate il vostro blog e chiedetevi se è professionale, se ha una bella grafica, se i vostri articoli sono di valore, scritti bene, con passione, dedicandoci tutto il tempo che occorre.
Se foste un lettore ci entrereste nel vostro blog? O è sommario, poco chiaro, non si capisce di che scrivete o cosa vendete, cosa volete offrire?
Fate una disamina razionale e oggettiva, diventate un osservatore.

Se avete trovato dei bug,  considerateli dei punti su cui lavorare.  Create da subito una
lista di cose da cambiare per rendere il tutto più accattivante.
Fatelo subito, scrivete immediatamente e di getto tutto ciò che avete riscontrato di inefficace, fate ordine, buttate anche il superfluo, rendete tutto facile!

Clicca sul bottone per proseguire la lettura 🙂

Spread the love

Discussion

Leave a Reply

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.