Ehi blogger! Do you know holiday?

Cari bloggers in lettura,
in questi giorni ho praticamente fatto e disfatto le valigie come gli appassionati di uncinetto fanno e disfano i propri  lavori… Sono stanca come un orso miope che cerca di catturare un salmone… Uhm, che incredibile similitudine! Eh eh!

Credevo che mi sarebbe accaduto l’irreparabile… ehm intendo la crisi da dipendenza da blog! E invece, ho superato brillantemente la prova e devo comunicarvi, con non poco orgoglio, che sono rimasta per parecchi giorni senza sentire la necessità di aprire il blog e controllarlo… Come se si trattasse veramente di un neonato… Ed io della sua amorevole mammina!

Però mi ero comprata una bella chiavetta internet da 29.90 che potrò disattivare appena tornerò a casa…! Lo so, questo articolo sembra non appropriato con i temi che di solito vi presento e invece, cari miei bloggers è più che pertinente!

Quanti di voi possono sentirsi veramente liberi dal proprio blog, articoli, commenti e via discorrendo? Quanti riescono a starsene mollemente pacifici a godersi le vacanze senza pensare a come starà andando il vostro sito nei motori di ricerca?

Ma santa pazienza, ma prima… La vostra vita non andava avanti ugualmente, senza tutte ‘ste paturnie!?!

MA CHISSENEFREGA e tutto attaccato!

I visitatori arrivano, sostano, si abbuffano di articoli, leggono, commentano, cercano e se ne vanno in altri lidi, dimenticandosi di voi come foste una rotatoria fra tante… E voi rimanete lì ad aspettare il commentatore che vi dia soddisfazione, la strabiliante apoteosi di essere i primi su Google, di essere linkati dal top dei top o di trasformarvi nel super-best of the top blogger dell’universo intero e che i soldi della pubblicità vengano scaricati sopra la vostra casa coprendola fino al tetto… Tutti biglietti da 100 euro, naturalmente… E quando vi sveglierete dal vostro sogno ad occhi aperti, vi renderete conto che dovete ancora finire di scrivere il vostro articolo e le vostre valigie…

E cosa deciderete? Fate le valigie e riprendetevi la vostra sanissima vita, le scale da fare di corsa, le finestre aperte e la luce che non sia il lampeggiare discontinuo del vostro pc… che non ne può più nemmeno lui di voi… Vuole andare in vacanza!!!

Però devo confessarvi una cosa, ultimamente (prima di partire, s’intende) stavo cercando un dettaglio su un argomento da approfondire e ho aperto un sito, il primo… Ehi… Era il mio articolo!!! Non vi dico la sorpresa e le risate di soddisfazione… Che forte però! Non ho mai dato molto peso a questo aspetto del blog e delle mie idee, ma certo ero contenta… e felice e per niente confusa!

Perciò, bloggers rilassatevi, stendetevi al sole, spalmatevi di crema come un panino di nutella, oppure munitevi di scarponi da montagna e arrampicatevi sui pendii oppure appollaiatevi su un’amaca e sonnecchiate tutto il giorno e dimenticatevi per un po’ il vostro amatissimo bloggeruccio… Vivrà di vita propria anche in vostra assenza…!

Buone vacanze a tutti!

 

 

 

Spread the love

Leave a Reply

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.