Google plus: risorse

Alcune risorse per Google plus offrono anche un aspetto ludico del sistema, come ad esempio le statistiche dei profili con il maggior numero di followers – sostenitori.
Secondo voi chi potrebbe essere a campeggiare al numero 1? Un vip famoso? Un personaggio che si è distinto per il proprio lavoro? Be’ vi lascio un po’ a pensarci su… 😉

Io lo so! E l’ho già pubblicato nella mia paginetta Google plus, vi anticipo solo che è una donna… Chi l’avrebbe mai detto. Almeno finora. Perché si sa, nelle classifiche si va e si viene…

Ma torniamo alle risorse per Google plus.

Ho trovato  interessante quella di accorciare il lunghissimo url della propria pagina, con GPLUS potete farlo con un semplice clic. Come?

Vi basterà scrivere il vostro nick o il nome e aggiungere il vostro ID ( la sequenza di numeri che vedete nel vostro url del profilo o della pagina Google plus) nella riga con a fianco la scritta ADD – AGGIUNGI, cliccate sopra quest’ultima e otterrete il vostro url accorciato.

Se invece voleste quel piccolo bottoncino con la possibilità di scegliere di visualizzare il numero di + 1 che ottenete dai vostri sostenitori o semplici lettori con account Google, non dovete fare altro che cliccare qui, su  +1 botton. Ci sono molte opzioni, tra le quali la scelta delle dimensioni del bottoncino, del tipo di annotazioni, della lingua, in più delle funzionalità avanzate. Quando avete finito di effettuare le vostre scelte, copiate il codice e incollatelo nel vostro blog o sito.

Se avete un blog su piattaforma WordPress potete fare affidamento su un plugin per attivare il bottoncino, si tratta di + 1 bottone.

Sempre per WordPress, ma questa volta è una risorsa che vi permette di attribuirvi la paternità al vostro blog con l’account Google. In sostanza digitando nel motore di ricerca il nome del vostro blog vedrete anche una piccola thumbnail – immagine piccola del vostro profilo. Questo può dare più credibilità al vostro lavoro, soprattutto se inserirete dei dati coerenti al vostro lavoro o passione che sia. Naturalmente occorre un account Google plus. Se vi siete incuriositi, date un’occhiata al plugin, è compatibile fino alla versione 3.3.1 di WordPress, Google Autore widget. Scrivete una breve biografia e il vostro nome è il gioco è fatto.

Bene ora posso anche svelarvi l’arcano segreto del primo in classifica come numero di followers, per la precisione più di 1 milione e 600 mila sostenitori! Mica male eh!?! Questi sono numeri imbarazzanti, eh eh! D’altronde la donna in questione è una pop-star, che forse l’ha vista lunga sulle potenzialità di Google plus. Pensate che ha più di 16 milioni di seguaci su Fb! Una cifra spaventosa… 😉

Forse se andate su Xfactor o se decidete di diventare una pop-star famosa e intrepida, potete sperare di accalappiarvi un numero non indifferente di followers!

Tadaaaa! E’ Britney Spears! L’avreste immaginato? Dite la verità che avevate pensato a Lady Gaga o Madonna o chissà chi!

A presto,

by BLOGGHIDEE

 

Spread the love

Leave a Reply

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.