SEI RESISTENZE E SEI MOTIVI PER APRIRE IL TUO BLOG AZIENDALE

 

Blog aziendale perché by BlogghideeOramai siamo tutti lanciati verso il web. Tutti?
Ultimamente per varie ragioni lavorative e non, ho intavolato discorsi con dirigenti di impresa, direttori di aziende o semplici imprenditori di se stessi e alla domanda

LA TUA ATTIVITA’ HA UN BLOG AZIENDALE?

hanno risposto in ordine cronologico con queste
          SEI RESISTENZE 

  1. Che cos’è un blog aziendale?
  2. Io non so usare il computer.
  3. Non sono io ad occuparmi di queste cose, a malapena so usare il cellulare.
  4. Non ho tempo e non ho voglia, non avrei idee.
  5. Non saprei che farmene. Non mi serve. Usiamo altro.
  6. Non ho risorse, soldi.

NOTATE LA QUANTITA’ INFINITA DI “NON” 
Hai notato che quando ignoriamo una cosa, incominciamo ad usare la negazione in quantità industriale?
La principale ragione è che il NON nasconde un numero incredibile di resistenze a tutto ciò che potrebbe incrementare in modo positivo la nostra vita di idee, di novità, di accrescimento.
Nasconde la paura del cambiamento, del rischio e della innovazione.
Tutte caratteristiche che invece fanno parte dei BISOGNI di una attività per ottenere strategie vincenti e vorrei spingermi anche più in là, di accrescimento di una persona!

Trasformiamo le resistenze in obiettivi motivazionali

 

ANALIZZIAMO LE RESISTENZE
E TRASFORMIAMOLE IN SEI OBIETTIVI MOTIVAZIONALI

Che cos’è un blog aziendale?
E’ un sito dinamico con pubblicazione di articoli in tema  con il brand dell’azienda. Le strategie affinché diventi un luogo in cui i lettori si convertano in clienti dipende da te!
Devi riuscire a focalizzare cosa il cliente si aspetti da te, in quale modo puoi rispondere ai suoi interrogativi e alle sue esigenze.
Strabiliarlo ed entusiasmarlo, creargli una aspettativa o una urgenza che solo tu potrai soddisfare. Incuriosirlo con notizie utili e intelligenti, a volte divertendo. Insomma creare il tuo stile personale che ti garantisca di essere unico nel tuo genere e che ti distingua da tutti gli altri.
Che cosa ti differenzia dagli altri?

Io non so usare il computer.
Davvero questa risposta l’ho sentita così tante volte, che mi viene da sorridere. Diciamo che è direttamente proporzionale a quanto scambiate me per un informatico!!!
In realtà io sono una blogger e uso il personal computer per scrivere articoli e studiare semmai grafica e metodi per diventare sempre più in gamba in questo settore!
Perciò non ti serve studiare il pc per creare un blog, ma solo imparare poche cose per pubblicare sulla piattaforma gratuita per blogger.
Ci vorrà un pochino di tempo, ti assicuro che ne trarrai grandi vantaggi e benefici per la tua attività! Partendo da un mattoncino si puo’ creare una casa, perfino un grattacielo!
Sei disposto ad imparare cose nuove? 

Non sono io ad occuparmi di queste cose, a malapena so usare il cellulare.
Anche chi era ostico all’uso del cellulare alla fine ha dovuto aggiornarsi ai tempi, rimanere obsoleti significa perdersi le potenzialità dei tempi che abbiamo l’onore di vivere. E’ come se ai tempi della scoperta della lampadina tutti si fossero ostinati ad usare le candele 😉

Essere dei Leader della propria impresa significa delegare con intelligenza. Rimanere aggiornati, farsi spiegare e circondare da persone competenti. Diciamo le migliori, quelle con le idee più coinvolgenti.
Ti interessi personalmente di potenziare la tua attività? 

Non ho tempo, non ho voglia, non avrei idee. 
Ecco questo punto lo trovo il più noioso e banale del mondo! Se hai una attività anziché affermare queste negazioni, dovresti concentrarti su quali siano i modi per attrarre più clienti, per avere più vendite e per aumentare il tuo guadagno.
Se le idee scarseggiano ci sono persone specializzate ad analizzare il tuo business e darti le dritte concorrenziali per darti quella smossa che ti serve e che farà la differenza.
I risultati si vedranno, se si avrà costanza e pazienza.
Le idee nascono e l’aspetto grandioso è che si rigenerano ed aumentano non appena si mettono in moto. Provaci!
Aspettare che siano gli altri puo’ essere una soluzione, ma sei tu il garante primario della tua attività, sei tu che ci stai rischiando con il tuo capitale e la tua energia!
Sei tu che devi potenziare la motivazione di te stesso e di tutto il tuo team.
Organizzi in modo ottimale il tuo tempo? 

Non saprei che farmene. Non mi serve. Usiamo altro. 
Un blog è un terreno fertile per dialogare con i tuoi clienti, chiedere un feedback umano e non solo recensioni a prodotti in “cambio di”. Un cliente deve e vuole essere preso per mano, accompagnato in un mondo, in uno stile di vita, in un posto accogliente e socievole.
Dove il carrello per gli acquisti si puo’ trasformare attraverso il blog  in una persona che comunica con lui e se ci pensi, potrà farlo in totale libertà. Nessuno lo rincorrerà, sarà una scelta personale.
Fidelizzare i clienti che si iscrivono al tuo blog aziendale significa non solo avere un cliente fedele, ma instaurare un rapporto fiduciario e umano.
Il cliente è libero! Elemento fondamentale. Il web non è un negozio fisico e se tu hai avviato un e-commerce on line hai bisogno di instaurare un rapporto unico con il tuo cliente, puntando su caratteristiche che puoi potenziare con articoli ah hoc sul tuo blog.

In questa serie di articoli ti spiegherò come potrai fare a incuriosire il tuo lettore e cliente potenziale e viceversa.

Ora rispondi a queste semplici domande, scrivile, falle tue:

E che cosa usi? Quali sistemi adoperi per aumentare la tua credibilità? Su cosa punta la tua azienda? Che strategia adotta? Hai un negozio fisico o ti avvali solo del web?

Rispondi a queste domande e sii molto obiettivo con i tuoi reali risultati.

Trasformiamo le resistenze in obiettivi motivazionali  copia

Non ho soldi, risorse e denaro da investire. 
Aprire un blog non richiede un investimento in denaro. Ci sono piattaforme gratuite che potrebbero facilmente ovviare al tuo problema.
Alcune piattaforme gratuite come Magento per la creazione di e-commerce prevedono moduli gratuiti per implementare un blog, altre come Blogger, WordPress, Wix permettono di creare un blog gratuitamente e comprare un nome di dominio e host con una  spesa annua si aggira sui 40 – 45 euro all’anno. Credo che siano cifre che una impresa possa rischiare di investire.
Ricordati che investire e rischiare in nuovi progetti in cui devi assolutamente credere ed essere motivato, è il punto fondamentale per permettere alla tua attività di crescere.

Tu sei il primo motivatore di te stesso! Leggi, aggiornati, studia e sii sempre il vero paladino della tua idea, della tua passione e del tuo focus aziendale.

Nel prossimo post, troverai altri spunti per centrare il tuo pensiero e rimanere sempre motivato, ma soprattutto come fare per avere un blog aziendale con articoli mirati per la tua attività.

Se ti sono stata di aiuto, offrimi un frullato, il caffè non lo bevo 😀 grazie mille 🙂

A presto,

By BLOGGHIDEE 

 

Spread the love

Discussion

Leave a Reply

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.